Glossario dei materiali

PA
Vedi: Poliammide
PCM
I materiali a cambiamento di fase (PCM) nelle microcapsule sono regolati in base a un determinato intervallo di temperatura. Se la temperatura del corpo o dell'ambiente sale, il calore viene assorbito. Quando la temperatura torna a scendere, il calore immagazzinato viene rilasciato.
Vedi: Outlast
Pelle
Pregiato materiale esterno ricco di tradizione, considerato ormai "cult" nel campo dell'abbigliamento e degli accessori da motociclista. Inconfondibile sensazione naturale e raffinata, immagine potente, ideale per design che sottolineano determinate funzioni o parti del corpo. La "seconda pelle" dei motociclisti è ancora dominatrice indiscussa tra i tessuti in fatto di sicurezza, resistenza all'abrasione e agli strappi.
Grazie alla capacità del materiale di dilatarsi mentre lo si indossa, i capi in pelle si adattano perfettamente alla forma del corpo e garantiscono quindi anche la vestibilità perfetta dei protettori. Per questo motivo, l'abbigliamento in pelle dovrebbe essere acquistato di una misura aderente.
I trattamenti impermeabilizzanti, l'ingrassaggio e i rivestimenti superficiali garantiscono un'ottima protezione dalle intemperie e dal bagnato, a discapito della traspirabilità.
Gli amanti del materiale vedono il considerevole "peso specifico" come una "caratteristica di qualità". Se curata a dovere, la pelle dura a lungo. Poiché la pelle è di per sé limitatamente termoisolante, la finitura e gli strati sottostanti devono venire in qualche modo in aiuto.
Pelle anilina
Pelle di alta qualità, lasciata generalmente al naturale, fatta eccezione per l'apprettamento e/o il trattamento con colori solubili in acqua ecosostenibili. I pori della pelle non vengono chiusi dallo strato di vernice coprente; da ciò risulta un'elevata traspirabilità che si aggiunge agli altri tratti distintivi di questo materiale, che sono morbidezza, sensazione di calore al tatto e un'estrema delicatezza sulla pelle. D'altro canto, si tratta inevitabilmente di un materiale pregiato particolarmente sensibile.
Vedi: Pelle
Pelle bovina
Pelle utilizzata prevalentemente per abbigliamento e accessori resistenti. Resistenza all'abrasione elevata. Come pelle liscia, molto resistente alle intemperie.
La pelle di vitello è per sua natura estremamente solida e uniforme ed è una delle migliori a livello di qualità.
Vedi: Pelle
Pelle caprina
La pelle di capretto è un pellame per abbigliamento particolarmente pregiato, dato lo spessore ridotto, la leggerezza e la resistenza al vento e agli strappi. Questa pelle viene quindi utilizzata non solo per articoli di moda, ma anche per capi speciali di abbigliamento da lavoro, sportivo e funzionale.
Vedi: Pelle
Pelle di bufalo
Pelle resistente con struttura superficiale leggermente porosa con un gradevole effetto rustico.
Vedi: Pelle
Pelle di bufalo TERRALAN
La pelle di bufalo è molto robusta e duratura, anche se presenta pori di dimensioni maggiori rispetto alla pelle bovina. A seconda della concia, questa pelle è difficilmente distinguibile dalla pelle bovina.
Pelle di canguro
Esistono circa 48 specie di canguro, alcune di esse protette. Il canguro "macropus giganteus" è un canguro gigante, divenuto ormai una vera e propria piaga nazionale a causa della riproduzione incontrollata. Ne è quindi ammessa la caccia con apposita licenza rilasciata dalle autorità australiane e può essere esportato nelle quantità previste dalla convenzione di Washington sulle specie protette. Grazie a una particolare tecnica di colorazione la nostra pelle di canguro può essere tinta senza problemi e la speciale concia la rende resistente al bagnato e al sudore. La pelle normale se si bagna, in particolare se viene a contatto con il sudore, si indurisce, diventa fragile e si ritira. Il canguro non suda dalla pelle, ma sotto la coda e sulla lingua. La superficie della cute è pertanto chiusa, il che si ripercuote positivamente sulla struttura delle fibre. Mentre nella pelle bovina la struttura delle fibre si allenta leggermente se la pelle viene sollecitata in modo intensivo, nella pelle di canguro ciò non accade.
Vedi: Pelle
Pelle di capretto ALLCURA
Pelle resistente ma leggera con superficie morbida. La caratteristica distintiva della pelle di capretto è lo scintillio effetto seta opaco e la struttura del lato fiore a mezza luna.
Pelle di razza
La pelle di razza è estremamente antiabrasione ed è quindi perfetta per rinforzare, ad esempio, i guanti nei punti corrispondenti alle eminenze del palmo o alle nocche delle mani.
Le razze non rientrano nella convenzione di Washington sulle specie protette.
Pelle idrorepellente
Grazie a uno speciale ed elaborato procedimento di concia, la pelle assorbe meno umidità e asciuga più rapidamente.
Vedi: Pelle
Pelle nabuk
Pelle nappa grezza, smerigliata. La superficie vellutata effetto naturale conferisce uno speciale aspetto molto gradevole; la resistenza alle intemperie è invece limitata. Per tale motivo, il materiale deve essere impermeabilizzato regolarmente.
Vedi: Pelle, Pelle nappa
Pelle nappa
Lato fiore della pelle, morbido e confortevole indosso. La pelle nappa è denominata anche pelle liscia.
Vedi: Pelle
Pelle Pittard
L'azienda Pittard offre una pelle lavorata in modo speciale che risulta particolarmente resistente all'acqua e al sudore. Una volta asciutta resta morbida, maneggevole e non si ritira. La pelle di pecora di Pittard presenta inoltre una resistenza all'abrasione di molto superiore alla pelle bovina.
Vedi: Pelle
Pelle stretch
Striscia di pelle disposta a onda e cucita con materiale elastico sull'abbigliamento da motociclista per migliorarne l'estensibilità. In particolare nelle posizioni a sedere più sportive, migliora notevolmente il comfort.
PES
Vedi: Poliestere
Pile
Materiale tessile leggero con morbida superficie pettinata, spesso prodotto da fibre di poliestere. Eccellenti proprietà termoisolanti, molto permeabile all'umidità.
Pinlock
Protezione ottimale contro l'appannamento della visiera. Una lente interna Pinlock viene fissata con due piccoli perni alle visiere PinLock esterne appositamente predisposte. La camera d'aria isolata che si forma tra la lente interna e quella esterna assicura una visuale impeccabile, contribuendo cosi' a una maggiore sicurezza di guida. Numerosi caschi possono essere dotati a posteriori del sistema PinLock, oppure lo sono già dalla fabbrica.
Pinlock MaxVision
Questo sistema offre una soluzione antiappannamento completamente integrata nella visiera. Essendo inserito in una scanalatura della visiera del casco, il sistema Pinlock MaxVision 100% consente una visione a prova di appannamento su tutto il campo visivo. Basta con i fastidi causati dall'incidenza della luce solare.
Piombo
Il piombo è la sostanza di riferimento per la classificazione del contenuto di
metalli pesanti utilizzata nelle nostre batterie di avviamento.
ATTENZIONE: non smaltire le batterie nei rifiuti domestici!
Polartec
La struttura velour in pregiati filati di poliestere 100% crea camere d'aria che immagazzinano il calore del corpo. Il materiale durevole offre un eccezionale rapporto calore-peso, è altamente traspirante, asciuga rapidamente e può essere lavato in lavatrice. Il materiale non forma pelucchi e quindi nemmeno quei fastidiosi pallini; anche dopo numerosi lavaggi, l'effetto termoisolante resta inalterato.
Polartec, l'inventore del pile, sviluppa continuamente materiali innovativi che funzionano anche nelle condizioni più estreme.
Ad oggi Polartec offre più di 400 diversi materiali funzionali. Da tessuti Next-to-Skin, passando per prodotti per l'isolamento termico fino alla protezione dalle intemperie, più di 100 dei quali brevettati.
Polavision
Le lenti POLAVISION di uvex attutiscono e filtrano la luce diffusa, eliminando i fastidiosi riflessi. POLAVISION di uvex trasforma i riflessi abbaglianti in luce utile e correttamente dosata. L'occhio non viene più sollecitato in modo eccessivo, ma efficacemente protetto. Il risultato: visione senza riflessi con colori e contrasti naturali.
Poliammide
Detto anche PA; macromolecole lineari formano questa fibra sintetica utilizzata per produrre materiali tessili molto diversi a seconda della lavorazione. Dalla poliammide si ottengono fodere, abbigliamento da mare, materiali stabili e resistenti all'abrasione per abbigliamento outdoor e sportivo, tessuti di cordura o kevlar antiabrasione e resistenti al calore. Ugualmente degne di nota sono altre caratteristiche fondamentali come la limitata tendenza alla formazione di pieghe e la resistenza a strappi, abrasione, batteri e numerose sostanze chimiche.
Vedi: Kevlar
Poliestere
Detto anche PES; fibra sintetica formata da macromolecole lineari, utilizzata nella lavorazione di diversi prodotti finiti. Le caratteristiche fondamentali sono elasticità, ridotto assorbimento dell'umidità, elevata comprimibilità, ma anche resistenza agli strappi e stabilità dimensionale. Per questo motivo il poliestere viene anche utilizzato come materiale di riempimento per imbottiture e fodere, ma anche come componente in fibre miste.
Polimeri termoindurenti (Duroplast)
Esempi di denominazioni: fibra di vetro, AIM (Advanced Integrated Matrix), TCT, fibra S.T.R.O.N.G./fibra P.O.W.E.R., carbonio, fibra composita, ecc.
I caschi in polimeri termoindurenti (Duroplast) sono composti da una matrice in fibra sintetica laminata con resina sintetica che ne rende la struttura super resistente. I materiali usati più di frequente sono: fibra di vetro, fibra di carbonio (Carbon) e fibre aramidiche (ad es. kevlar) che spesso vengono anche combinate tra loro. Sono particolarmente resistenti agli urti e all'invecchiamento, ma anche ai solventi, alla benzina e alle sostanze chimiche. Possono essere riverniciati con vernici a base di resina sintetica e colori privi di solventi; per ragioni di sicurezza, però, è sempre opportuno consultare le indicazioni del costruttore!
Poliolefine
Materiali sintetici con svariate possibilità d'impiego, vengono utilizzati anche per la produzione di fibre tessili. A seconda della lavorazione il materiale si contraddistingue per proprietà anche molto diverse, come morbidezza, robustezza, resistenza alle intemperie e al logorio.
Polipropilene
Detto anche PP, presenta quasi la stessa resistenza agli strappi della poliammide, ma è più elastico. A causa del ridotto assorbimento dell'umidità viene utilizzato nel settore dell'abbigliamento in particolare per i capi di biancheria intima funzionale e le fodere. Grazie alla capacità di allontanare il sudore dalla pelle pur restando esso stesso asciutto, il polipropilene garantisce un clima corporeo ottimale. Particolarmente indicato per le attività sportive di ogni tipo in ambienti particolarmente caldi, ma anche per lavori fisici che provocano sudorazione intensa.
Vedi: Poliammide
Polycarbonate
Vedi: Granulato Thermoplast
Porelle
Vedi: Membrane climatiche
Primaloft
I prodotti per l'isolamento Primaloft offrono prestazioni superiori per abbigliamento antifreddo di altissima qualità. Il materiale Primaloft è leggero, traspirante e possiede straordinarie caratteristiche idrorepellenti che lo mantengono asciutto, caldo e confortevole anche nelle condizioni meteorologiche più estreme.
Principio Safetec
Un casco silenzioso contribuisce a un aumento della concentrazione e dell'attenzione alla guida.
Professional Line Engimatix
Biancheria intima funzionale Medina con Thermo-Bi-System: uno strato interno in microfibra e fibra funzionale di poliestere trasferisce l'umidità nel tessuto misto esterno in angora e mantiene la pelle asciutta. Lo strato esterno regola il rilascio dell'umidità verso l'esterno. Poiché le membrane climatiche nel rivestimento superiore trasportano in modo continuo solo una determinata quantità di vapore acqueo, si crea un effetto sinergico straordinario.
Il 10% di angora mantiene la biancheria intima piacevolmente calda. Lavabile in lavatrice senza problemi.
PTFE
Abbreviazione del composto politetrafluoroetilene (teflon), costituisce il materiale di partenza ad esempio del Gore-Tex.
Vedi: Rivestimento in teflon, Gore-Tex
Pushbutton buckle
Vedi: Chiusura a clip/a pulsante
PVC
(Cloruro di polivinile)
Materiale economico, assolutamente impermeabile, utilizzato in particolare nell'abbigliamento antipioggia. Consistenza simile alla gomma, non traspirante. Indicato anche come rivestimento, ad es. per aumentare la resistenza dei bagagli in tessuto.
Vedi: Cloruro di polivinile